Joe scende in campo, caccia alla presidenza

Zio Joe (Biden) è sceso in campo e la strada per #Milwaukee2020 (la sede della Convention dem) si fa lastricata di insidie per gli altri 14 candidati alla Presidenza nel partito dell`Asinello. L`ex vicepresidente, infatti, è il candidato favorito, facendo naturalmente appello all`elettorato che ha fatto di Obama il 44mo presidente. Ma quell`anelito di speranza, cambiamento e ambizione potrebbe essere incercettato anche dagli altri candidati in casa dem.

Chi più degli altri sembra intercettare l`hype nel campo democratico è Pete Buttigieg e Beto O’Rourke, le due vere star emergenti nel campo dem.

Il primo, sindaco di South Bend, capoluogo della Contea di St. Joseph nello Stato dell’Indiana, capace di attirare su di sè un`ottima copertura PR e mostrando una sicurezza presidenziale nei talk show e rallies in cui è protagonista.

Il secondo, il nuovo Kennedy, o meglio … Lincoln. Diverse le analogie che puntano al grande Presidente Repubblicano. In primo luogo la fallita elezione al Senato contro Ted Cruz, parallela a quella del presidente antischiavista che vide prevalere Stephen A. Douglas. Avversari vincenti anche loro con velleità presidenziali. Ma per entrambi, Lincoln e O’Rourke, questa sconfitta ha rappresentato la ribalta nazionale. Per Lincoln è stato il sentiero stretto per lo Studio Ovale. Per O’Rourkevedremo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...